parallax background

I PROGETTI PER LE SCUOLE


dalla materna alle superiori

PRENOTA DA NOI LA TUA GITA

In una pineta attrezzata con percorsi acrobatici sospesi tra gli alberi, dove tutti possono vivere una esperienza educativa completamente nuova ed originale nella sicurezza totale. È il luogo ideale per trascorrere una giornata all’insegna del divertimento guidato ed organizzato sotto la supervisione di istruttori qualificati.
È un modo nuovo per riscoprire il rapporto uomo-natura attraverso un’attività ecosostenibile in un bosco, proprio nel centro abitato di Latina.
È “equilibrismo” per acquisire più sicurezza sia dal punto di vista motorio che psicologico. È “acrobazia aerea” per sviluppare il coraggio, l’autostima e alcuni schemi motori, utili in tutti gli sport e soprattutto nella vita quotidiana. È collaborazione e spirito di gruppo.
La condizione di inusualità provocherà, sicuramente, comportamenti di paura, di temerarietà, di coraggio, di solidarietà, … permettendo all’insegnante di scoprire nuovi aspetti della persona.
I ragazzi saranno seguiti costantemente da istruttori qualificati, i quali daranno consegne semplici, brevi ed efficaci, soprattutto per aiutare gli allievi in difficoltà.

prova colore

LE PROPOSTE

LE ATTIVITA'

INDIANAKID

per i bambini di età compresa fra 2 e 6 anni, l’area baby dispone di percorsi bassi (a cm.50 da terra) da fare SENZA imbragatura, un percorso di equilibrio, 2 percorsi con imbragatura, paretina d’arrampicata, scivoli, ecc. Area costruzioni, jumping. Tutte le attività sviluppano la psicomotricità, la fiducia in se stessi e nei loro compagni.

PERCORSI BAMBINI

I bambini da 6 a 9 anni hanno a disposizione ben 5 percorsi di difficoltà crescenti: arancione, azzurro, marrone, fucsia e giallo, per un totale di 48 passaggi diversi, tra ponti tibetani, passerelle, zip-line, ecc. I percorsi sono dotati di un sistema di “linea di vita continua”, che significa che ogni partecipante si aggancia con uno speciale connettore al cavo di acciaio solo alla partenza e che può sganciarsi solo alla fine del percorso scelto. Questo facilita la gestione dell’aspetto sicurezza, in quanto rende impossibile la caduta dall’alto. I percorsi hanno un’altezza da terra variabile fra 1,50 e 2,5 mt.

PERCORSI RAGAZZI

A partire da 10 anni di età e altezza minima di cm.130, i ragazzi possono partecipare ai percorsi per ragazzi e adulti, identificati dai colori VERDE 1, VERDE 2 e BLU. Si tratta di percorsi più difficili e più alti di quelli dei bambini, ma sempre in totale sicurezza. I partecipanti sono dotati di attrezzature di ultima generazione e vengono preparati attraverso il “briefing”, un momento di istruzione da parte degli istruttori in cui vengono illustrati i moschettoni “intelligenti” e il modo di utilizzarli. I primi percorsi verdi sono alla portata di tutti, il percorso BLU è leggermente più difficile con passaggi suggestivi come lo “skateboard”.

LE ATTIVITA' OPZIONALI

CACCIA AL TESORO IN NATURA

E’ nuovo modo di divertirsi con una Caccia al tesoro tutta naturalistica, dovremo superare prove che ci aiuteranno a conoscere meglio i nostri ambienti e alla fine scopriremo il nostro tesoro. I ragazzi saranno impegnati alla ricerca di foglie, pietre e semi, risponderanno a domande sugli animali, dovranno orientarsi con la mappa alla ricerca del tesoro. Un modo per  imparare divertendosi e muovendosi all’aria aperta.

OUTDOOR TRAINING

Giochi e prove da superare solo con la collaborazione e il coordinamento del gruppo. Sviluppa autostima e cooperazione; il contesto naturale facilita e libera l’espressione, con il coinvolgimento dei 5 sensi durante le attività, l’aspetto ludico che è fondamentale nell’apprendimento dei bambini.
Tutto questo implica un coinvolgimento attivo che utilizzando tutti i suoi sensi nell’esperienza, fa fronte a situazioni nuove e problematiche, lavora in squadra per il raggiungimento di obiettivi comuni assumendo dei rischi calcolati. La metodologia Outdoor Training si basa sul lavoro “al di fuori” della realtà e dagli schemi quotidiani, stimolando meccanismi quali autostima e motivazione, rinforzando così la coesione del gruppo e la fiducia in sé stessi e nei compagni oltre che la gestione delle proprie emozioni. I partecipanti incontrandosi fuori dai ruoli e dai contesti formalizzati e affrontando attività nuove ad alto impatto emotivo avranno più facilità ad esprimersi e a confrontarsi con il gruppo.

MULTISPORT

Divisi in piccoli gruppi i ragazzi potranno esercitarsi nel tiro con l’arco e l’arrampicata sulla nostra parete di 13 mt. Il tiro con l’arco utilizza frecce a punta morbida per evitare qualunque tipo di problema, la parete è protetta da un sistema anticaduta di ultima generazione per l’utilizzo in piena sicurezza. Adatto a tutti, a partire da 20 kg.

GIOVANI MARMOTTE

Imparare a giocare nella natura, con materiali poveri i ragazzi impareranno a costruire un riparo d’emergenza, a fare i nodi, a costruire una meridiana, a realizzare un aquilone. Le nostre sono esperienze “attive” e ” pratiche ” dove i ragazzi, vivono una dimensione particolare, di tipo naturalistico – avventuroso – sensoriale nella quale, attraverso attività interessanti riscoprono una manualità che forse non immaginavano di avere.

GEOCACHING COL GPS

Il geocaching è lo sport che unisce tecnologia, divertimento e trekking: basta dotarsi di un ricevitore satellitare, scaricare le mappe e le indicazioni e partire alla ricerca delle migliaia di cache nascoste in tutto il mondo. Partendo dall’idea di base del geocaching, abbiamo tracciato un percorso contraddistinto da “tappe” che contengono indovinelli ed enigmi. All’utilizzo del GPS andrà unito quello della logica, al fine di trovare le coordinate per la tappa successiva e poter così completare il percorso. I ragazzi sono divisi in squadre di 5/6 persone ognuna dotato di GPS.

Perchè una gita al parco avventura?

E' sviluppo dell'autonomia

Gestirsi in un percorso sospeso, tra imbragatura e moschettoni e comprendere che la propria sicurezza dipende dalla capacità personale di organizzare le varie mosse è sicuramente una buona palestra per capire che ciascuno di noi ha le risorse per risolvere molte delle situazioni che incontra.

E' mettersi alla prova

Per eseguire un percorso sospeso non è tanto importante possedere la prestanza atletica, piuttosto la consapevolezza dei propri mezzi e delle proprie potenzialità. Riuscire a superare i propri limiti e le proprie paure  influisce sicuramente in modo positivo sulla propria autostima.

E' osservare le dinamiche di gruppo

Il confronto con i compagni e gli stimoli reciproci, sono fattori molto importanti soprattutto nei preadolescenti e adolescenti. Per un team scolastico l’esperienza può essere l’occasione in cui le dinamiche di gruppo vengono amplificate. Si possono così cogliere importanti spunti di riflessione da trattare col gruppo anche durante l’anno scolastico.

E' inclusione

La gita è sicuramente un importante momento di aggregazione per i gruppi classe che porta con sè un clima di serenità, allegria e voglia di stare insieme divertendosi. Il parco offre (grazie alla tecnologia e alla preparazione specifica degli istruttori) anche ai ragazzi con maggiori difficolta’ la possibilità di affrontare le sfide proposte, dalla parete ai percorsi, dai ponti tibetani ai lanci dalla zip-line.

E' sicurezza...

L’emozione di lanciarsi nel vuoto tra gli alberi sulle carrucole in piena sicurezza permette di potersi dedicare con serenità all’esperienza, per la tranquillità di genitori ed insegnanti. Tutti i percorsi sono dotati di sistemi di sicurezza innovativi e certificati.

E' natura...

L’ambiente e il contesto in cui si sviluppa l’attività è di per sè già ricco di stimoli e di fascino. Il bosco, la natura… tutto è utile per aiutare le giovani generazioni a vivere con rispetto il nostro ambiente naturale.
La sorpresa di scoprire che anche in un bosco in città si trova fauna, flora ed è possibile sperimentare efficacemente un’esperienza a contatto con la natura.

E' creatività e gioco

Per completare la giornata è possibile affiancare all’esperienza dei percorsi sospesi anche la sperimentazione di laboratori creativi, ludici o scientifici, differenziati per ciascuna fascia di età e gestiti da personale formato.

Data la vicinanza al centro abitato, gli spostamenti sono ridotti e si può godere al massimo del tempo trascorso al parco.

E' esperienza concreta

Mettersi in gioco, nello svago e nel divertimento, misurando le proprie emozioni in relazione con gli altri è spesso un’occasione che manca a generazioni certamente più proiettate a trascorrere il proprio tempo libero utilizzando strumenti tecnologici, importanti ma spesso limitanti per le relazioni sociali.

Qui da noi ci si scorda del telefonino, niente whatsupp, l’esperienza è talmente ricca di stimoli positivi e di scoperte inusuali chelo accantoniamo senza rimorsi.

Programma di massima

Ore 9,00 – Arrivo al parco, incontro con gli istruttori, presentazione degli spazi e delle attività. Suddivisione in gruppi e inizio delle attività.
Ore 13,00 – Pranzo al sacco nell’area picnic / Chiusura attività per la mezza giornata
Ore 14,00 – Attività pomeridiane
Ore 16,00 – Chiusura giornata

Quote di partecipazione

Mattinata al parco avventura (ore 9/13)

Scuola dell’infanzia € 6,00
Tutte le scuole dalla primaria € 8,00

Attività pomeridiane (ore 14/16)

Caccia al tesoro in natura      € 5,00
Outdoor training                    € 5,00
Multisport                              € 5,00
Giovani marmotte                 € 5,00
Geocaching con GPS           € 6,00

I prezzi si intendono per persona e per un numero minimo di 20 partecipanti.
La quota comprende: ingresso al parco, attività motoria sui percorsi aerei suddivisi per età, utilizzo delle attrezzature, assistenza da parte degli Istruttori del Parco, uso dell’area picnic. Attività pomeridiane se previste.
La quota NON comprende: il trasporto dalla scuola al parco, il pranzo e tutto quello che non è menzionato sopra.

Note: Il parco è dotato di servizi igienici, area picnic, bar, ampio parcheggio per i pullman. E’ possibile prenotare il pranzo al sacco (panino, acqua, frutto di stagione, snack) al costo di € 5,00.
Per la pratica dell’attività è obbligatorio l’uso di scarpe chiuse. La capienza massima del parco sui percorsi è di 60 ragazzi e 60 bambini, in caso di numeri superiori, le attività vengono suddivise tra mattina e pomeriggio. Tutte le attività sono seguite da personale appositamente formato e in completa sicurezza.
L’ingresso per gli insegnanti è sempre gratuito.
Le prenotazioni saranno ritenute valide solo se accompagnate da una mail a latina@indianapark.it oppure un fax al n. 0773/1871277.

Translate »